lunedì 16 luglio 2012

E dal 20 luglio i Teatri di Pietra in Campania

 
 Cinque i siti coinvolti per  TEATRI DI PIETRA in Campania  che quest'anno nasce in piena crisi non solo economica ma sopratutto di prospettiva e sviluppo. 
Dal 20 luglio a fine agosto sono previste oltre 25 appuntamenti con il teatro, la danza e la musica , un programma interamente dedicato al tema classico e del Mediterraneo.

I siti:  la Villa Imperiale di Pausilypon a Napoli e quattro in Provincia di Caserta: l'Anfiteatro di Alife, il Teatro Romano di Teano, l'area archeologica del Monte Cila a Piedimonte Matese e , se tutto procede, il Teatro Romano di Sessa Aurunca.

Le produzioni: tre novità assolute  ECUBA con Ernesto Lama, Sebastiano Tringali, Riccardo Diana e Cinzia Maccagnano , del MINOTAURO con Roberta Caronia, Cinzia Maccagnano e Carlo Vitale, BUONANOTTE ORESTE di e con Michele Casella e tutte prime regionali 
LE FATICHE DI ERCOLE con  Virginio Gazzolo e Barbara Bovoli
PSEUDOLO  con Massimo Venturiello
CASINA per la regia Cristiano Roccamo
CAMILLE CLAUDEL con Mariangela D'Abbraccio
CASSANDRA con  Elisabetta Pozzi
IONE con Ernesto Lama, Sebastiano Tringali
IL ROSARIO con Filippo Luna
VOCI - Medea per la regia e coreografia Paola Scoppettuolo
L'ALTRO ANFITRIONE con Paolo Graziosi

I prezzi dei biglietti sono stati mantenuti a 12 euro intero e 10 ridotti 



ALIFE





PIEDIMONTE MATESE



TEANO


NAPOLI


Nessun commento:

Posta un commento