sabato 12 maggio 2012

Ante-Prima-vera al Pausilypon di Napoli


L'occasione del Maggio dei Monumenti per riaprire uno dei più straordinari scorci di Napoli - l'Area dei Teatri della Villa Imperiale di Pausilypon - grazie al teatro e attraverso il teatro: Due gli appuntamenti per "AntePrimaVera", manifestazione dedicata a opere prime e inedite, realizzata da Capuantica Festival, Mda Produzioni e Palapartenope, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica di Napoli e Pompei e il Comune di Napoli .
Una "anticipazione"della nuova edizione dei Teatri di Pietra che a Pausilypon - da luglio prossimo fino ad agosto - accoglierà un programma dedicato ai temi del classico e del Mediterraneo con artisti come Elisabetta Pozzi, Virginio Gazzolo, Ernesto Lama, EriKa Blanc , Sebastiano Tringali nonchè Luciano Roman e Cinzia Maccagnano ospiti di "AntePrimaVera" rispettivamente con" Promessa di ANIMA" (12maggio) e "Totalmente ALTRO" (18 maggio) . Due pieces dedicate al "genius loci" e al significato di mistero e sacro : attraverso Leonardo scoprire l'apprendimento segreto non solo delle forme, ma soprattutto del senso che le forme stesse esprimono; con il mito del minotauro ri-scoprire il senso di meraviglia e di stupore nella contemplazione dell'esterno per coglierne il significato di sacro e sublime in quanto "totalmente altro" da noi.

Con AntePrimaVera , il progetto dei Teatri di Pietrarete per la valorizzazione dei teatri antichi e delle aree archeologiche del Mezzogiorno, si arricchisce di una nuovo appuntamento per fare del teatro un rinnovato momento del contemporaneo e attraverso i luoghi ri-conoscere una cultura antica e identitaria come quella del Mediterraneo.

 
Area dei Teatri della Villa Imperiale di Pausilypon
(ingresso Grotta di Seiano - Coroglio)
ore 11.30; Ingresso unico 5 euro
info al numero 0635452443 di Capua Antica Festival

Nessun commento:

Posta un commento